Beacons: Un SDK per dominarli tutti.

Beacons: Un SDK per dominarli tutti.

Partire, Raul, ma non hai detto che gli Ibeacon alias Beacons l'hanno visto come un clamore per quest'anno? sì, anche se posso sempre sbagliare, Non sono un guru.

Così … Il titolo dell'articolo sui beacon? Bene niente, sono una riflessione sui cambiamenti, colpi di scena e movimenti che vedo che l'industria sta avendo e penso che sia interessante mettere in ordine nella mia testa e quindi, sbadiglio, questo è lo scopo di questo blog …

Bene, Raúl Serapio, dicci .. Cosa hai osservato riguardo ai beacon? Andiamo al pasticcio: Un chiaro riassunto dell'articolo scritto dal mio partner Fede Paredes per la nostra azienda MOKO Smart e questo spiega perfettamente cos'è un faro e cosa può essere utilizzato nei settori della vendita al dettaglio, centri commerciali …

  • Un beacon è un beacon che invia un identificatore, non contiene contenuti. Esempio: Retail Beacon-1
  • Il tuo cellulare deve avere un'app che identificando quel beacon sappia cosa deve mostrare:
    • Oh, il mio cellulare, che deve portare il Bluetooth, ha identificato il faro Retail-1 all'interno del negozio SuperRetail Moda, che ha anche la sua app installata.
  • L'app si guarda e dice:
    • Oh, il faro Retail-1 ed essendo questo cellulare di un profilo x (precedentemente tutti ben programmati), Devo mostrare questa offerta.
  • Ma, il telefono vibra, il cliente inizia con sorpresa e scopre piacevolmente di avere l'offerta che stava cercando nel momento in cui stava cercando.

Applausi!!!

Nell'articolo di Fede, i limiti tecnici e funzionali che hanno i beacon e che molti non contano sono anche spiegati molto bene, ma devono essere presi in considerazione.

Come funzionano le piattaforme di contenuto delle reti iBeacon

Gli analisti prevedono che il mondo sarà pieno di iBeacon ovunque, sono qui per restare e invadere il mondo, diventa lo strumento perfetto per la vendita al dettaglio e l'utente sarà felice della nuova esperienza di acquisto (o almeno così dicono). Durante l'ultimo anno, nella nostra azienda Neuromobile (cuneo pubblicitario) abbiamo seguito l'evoluzione delle aziende che scommettono direttamente su questa tecnologia.

Il boom delle piattaforme di contenuti per le reti iBeacon è stato brutale, un nuovo sistema di gestione dei contenuti appare ogni giorno.

Vediamo come funzionano queste piattaforme: Offrono un SDK da introdurre in un'app, il rivenditore, marca, centro commerciale. Un SDK, a grandi linee è morbido che è integrato nel codice della nostra applicazione mobile.

Essere una programmazione diversa, l'utente deve accettare alcune nuove autorizzazioni sulla propria privacy che in molti casi non sono necessarie per l'operazione. Da questa piattaforma di contenuti possiamo aggiungere nuove funzionalità alla nostra app quando il nostro cliente si avvicina a un iBeacon:

  • Invio di messaggi.
  • Questionari in un momento caldo.
  • immagini, video.
  • E altre funzionalità di più.

D'altro canto, la piattaforma deve raccogliere informazioni su quell'utente:

  • Posizione del faro in cui l'utente è stato attivato.
  • Risposta al messaggio da parte del cliente.
  • E molti altri dati secondo questa piattaforma e il suo SDK.

In questo modo, la piattaforma raccoglie centinaia di dati dai clienti che hanno installato le diverse app che hanno a loro volta integrato l'SDK di una piattaforma specifica. Passiamo al terreno dell'analisi e dei big data, ma che partiamo per un'altra volta.

Piattaforme iBeacons.

Secondo me, l'attività è tra le grandi piattaforme di gestione dei beacon, nella sua capacità di riprodursi e installarsi in quante più app di terze parti possibile.

“Immagina un SDK installato e incorporato nelle principali app dei marchi di moda, o bancario, supermercati … Una rete di beacon e un SDK per dominarci tutti , la stessa azienda che ha installato il suo SDK in migliaia di app che abbiamo installato. avrà perfettamente “definito” e segmentato. “Questa è la frase che il mio stimabile collaboratore Ramón Merino ha lasciato perdere un giorno in una tempesta. WOW !! Mi ha aperto la mente!

Questo allarma le autorità, negli Stati Uniti sta già iniziando a parlarne a livello legale perché consente un identificatore univoco in molte aree della persona che porta il telefono, e quell'identificazione univoca, Papa State lo vuole per l'uso non privato delle aziende

E me lo dirai … Perché ci pensi così?? Bene, per la semplice ragione di leggere ogni giorno le enormi quantità di denaro o i movimenti dello shopping che stanno sollevando questo tipo di piattaforma.

Una domanda in onda: Le piccole piattaforme hanno un posto, per esempio, a livello nazionale, cosa stanno uscendo come churros? Sono molti e con servizi simili.

Ovviamente, la cosa più importante è sapere che queste piattaforme possono sfruttare i dati che raccolgono perché altrimenti, Non vedo alcun senso nel modello di business, questo è un grande e duro gioco di big data.

Quale autorizzazione hanno sui loro clienti’ dati? Ti assicuro che fino ad ora non lo sapevo, non sono stato in grado di trovare le condizioni legali delle diverse piattaforme. Se mi puoi aiutare, Lo apprezzo.

In breve, il modello iBeacon, indipendentemente dal fatto che soddisfi le aspettative per il cliente e l'utente risiede nel fatto che le grandi piattaforme sono in grado di integrare il loro SDK nel maggior numero di app di terze parti che rimangono e che comprendono che i dati potrebbero non essere tuoi tutti.

nel frattempo, Spero di vedere una storia di successo reale e vicina, che posso godere nella mia persona di un arricchimento nel mio momento di acquisto o di visitare un locale. Quello alla fine, ecco di cosa si tratta, non è questo? Se hai sperimentato un caso reale, dimmelo, ti prego!

Ci vediamo nelle reti.